Friday, 25 July 2014 00:00

www.excellencemagazine.it

Written by  di Clara Ippolito
Rate this item
(0 votes)

www.excellencemagazine.it/premiata-panineriaspirito

PREMIATA PANINERIA/SPIRITO: LOCALE DOUBLE FACE A ROMA

Quando si arriva, si pensa che sia tutto lì, che la Premiata Panineria sia uno dei tanti, intriganti posticini del gusto, l’ennesimo street food nel cuore del Pigneto, uno dei quartiere della movida romana. E, invece, con gran meraviglia, si scopre subito che dietro una porta bianca, accanto a un bancone delle meraviglie traboccante di bontà varie, insospettabilmente c’è Spirito, un club davvero insolito.  Una volta entrati – sorpresa! – ci si trova in un ambiente sobriamente elegante, tavolini neri e poltroncine vermiglie, musica dal vivo, postazione bar con specialisti del cocktail, che sfornano bevande ad alto gradimento. È piacevole e spiazzante quest’antro delle delizie alcoliche, da cui si accede anche a una terrazza: uno spazio inimmaginabile visto che ci si trova in un quartiere popoloso, pieno di palazzi multipiano. Due corpi e un’anima, è la prima cosa che viene in mente. Fuori, la Premiata Panineria, architettonicamente simile alle boulangerie più chic, e dentro Spirito, un secret bar che shakera stili e suggestioni diverse, proprio come si fa con gli ingredienti di un cocktail.

La prima usa materie d’eccellenza – carni laziali per hamburger da urlo, baccalà superior di merluzzi danesi e patate biologiche per Fish&Chips strepitosi, tanto per dirne qualcuna – e il secondo, location perfetta per gli amanti del buon bere, sciorina una carta con vini e birre selezionate, distillati e cocktail preparati da bravi bartender in un’atmosfera sobria e rilassante. Così, con quest’inconsueto locale bifronte, i due proprietari, Massimo Innocenti e Agathe Jauboug, hanno fatto di nuovo centro, questa volta al Pigneto. Provare per credere.

Read 905 times Last modified on Friday, 25 July 2014 17:35
Login to post comments

Popup Login Form